Il gruppo automatico antincendio è realizzato in modo da intervenire automaticamente qualora venga richiesta erogazione d'acqua da una qualunque uteza dell'impianto antincendio.

L'installazione è eseguita in prossimità di una riserva d'acqua di capacità tale da garantire al gruppo stesso un'autonomia di erogazione variabile da 30 a 90 minuti primi o comunque secondo le regole dettate dal locale Comando dei Vigili del Fuoco.

Tipologie

Le pompe possono essere di tipo centrifugo autoadescante a girante aperta, o centrifugo a girante chiusa.

 
1.jpg2.jpg